Si intitola "Le due porte" il nuovo disco del cantautore LASERSIGHT. Si tratta di un lavoro che contiene dieci canzoni che navigano tra cantautorato e rap in un'avvincente altalena emozionale caratterizzata anche dalle numerose collaborazioni che hanno portato idee e spunti molto interessanti da parte di tanti giovani artisti.

Spesso ci si trova davanti a due porte inteso come un bivio, una scelta, uno sliding doors. Cosa fare? Scegliere di varcare una della due porte esclude automaticamente la possibilità di poter godere dell'alternativa. Scegliere, prendere una decisione, decidere è il fulcro del disco. E così ad esempio in "LIMBO" si parla dell'importanza di prendere una decisione in una relazione stantìa che non va nè avanti nè indietro. Scegliere di smuovere le acque porterà ad una decisione che comunque porterà sofferenza in qualcuno; "TURISTA PER SEMPRE" parla dell'amore per una donna e dell'amore per Roma, la città natale di Lasersight. Molto interessante è la collaborazione in questo brano con la band indie/pop romana dei Malpensa. Altro brano molto affascinante è "UP & DOWN" con il feat della cantante pugliese Veronica Verri che sprona le coppie ad abbandonare gli smartphone e godersi il loro amore; la traccia più aggressiva e rabbiosa del disco è "NON SARAI TU", uno sfogo su tutto ciò che non va.

L'artista romano Lasersight canta e rappa in tutto il disco conservando originalità ed incuriosendo l'ascoltatore che viene spiazzato dai repentini cambi di direzione delle canzoni.
“Le due porte” vi rapirà.

TRACCE
Limbo
Turista per sempre
L’apparire inganna (come una clessidra)
Così semplice
Kiss V
Sogniamo senza paura
Up & Down
Non sarai tu
Dannato amor
Le due porte