cri1"Niente é cambiato anche se tutto sembra diverso": cominciamo da un verso di uno dei pezzi conclusivi di questo viaggio musicale in due tempi a raccontare una serata di puro incanto sonoro. L'evento si é svolto in una antica sala affrescata del Palazzo Visconti di Brignano Gera D'Adda in occasione di IN FONDO ALL'ANIMA, terza rassegna internazionale della canzone d'autore.
L'incipit della serata é affidato alla voce fuori campo (della cantante stessa) a mo' di hostess d'aereo svampita che invita i passeggeri presenti a mettere da parte i supporti tecnologici e abbandonarsi al piacere dell'ascolto.
 
Nel primo tempo del concerto Cristina Doná, incantautrice al suo ottavo album, prende per mano il cri2pubblico attraversando l'intera tracklist di COSí VICINI. Nel suo originario filo conduttore narrativo, scopriamo che la titletrack riassume l'anima introspettiva e sociale di un senso del 'noi' perso nell'esasperazione dell'eccesso di comunicazione virtuale. A seguire, introducendo "Il tuo nome", la Doná ci parla di un amore finito che continua a tormentare l'amante ferito; un altro legame, materno e viscerale, viene dipinto in "Perpendicolare". Chiude il primo tempo il decimo ed ultimo brano del disco, dal titolo "Senza parole", che ci mette di fronte a un tramonto mozzafiato e ci fa capire quanto l'uomo stia perdendo il rapporto con la natura.
 
É un concerto in acustico a quattro mani: Saverio Lanza (arrangiatore e produttore di "COSÍ VICINI") affianca la cantautrice alternando con elegante maestria i virtuosismi di chitarre e piano. Il racconto musicale di Cristina si muove da dettagli sulla genesi dei singoli brani a considerazioni ironiche e divertenti sulle nostre fragili e frenetiche vite. 
 
Nel secondo tempo della serata, c'e poi modo di godere di una parte di repertorio dell'artista che spazia da una versione intensa e potente di "Triathlon" alle pietre miliari "Goccia" e "Stelle buone" fino ad arrivare ad una extended version di "Universo" cui si lega l'ammaliante cover di "Across the universe" dei Beatles.

cri3 2Il pubblico ha restituito il calore che la carismatica voce della rocker lombarda ha donato nelle quasi due ore di spettacolo ottenendo due bis e una condivisa emozione. Sí, quell'emozione che ti fa vivere solo la voce delicatamente passionale di Cristina Doná. 
 
SETLIST
 
1-Così vicini
2-Il senso delle cose
3-Il tuo nome
4-Corri da me
5-Siamo vivi
6-Perpendicolare
7-L'imprevedibile
8-L'infinito nella testa
9-La fame (di te)
10-Senza parole
 
11-Stelle buone
12-Goccia
13-Miracoli
14-Più forte del fuoco
15-Triathlon
16-Universo + Across the universe
17-Invisibile
 
Guarda "GOCCIA" LIVE