Si intitola "PEZZI" il nuovo ep di YSÉ, giovane cantautrice emiliana che propone un viaggio sonoro unico tra melodie accattivanti e contaminazioni di lingue. Si tratta dell'esordio nel mondo discografico per l'artista emiliana classe '97 che propone sei brani (quattro inediti e due cover) che introducono l'ascoltatore nell'universo di YSÉ.

Ci si emoziona subito con i "PEZZI", già ascoltando "Waiting for me" che parla della libertà di esprimere sè stessi oltre tutto e tutti; la poeticità di "Due stelle in mezzo all’universo" stuzzica la curiosità dell'ascoltatore e racconta la travolgente potenza dell'amore. Le due cover ("Rapide" di Mahmood e "Strangers" dell'artista norvegese Sigrid) esprimono altri lati del volto artistico di YSÉ rivelando nel primo caso una grande forza emotiva e, nel secondo caso, la dolcezza contagiosa che la cantante emiliana rende intima con il suo tocco acustico.

YSÉ mostra un'anima artistica molto interessante e, se questi sono i suoi primi pezzi, non vediamo l'ora di poter ascoltare un lavoro più ampio. Per il momento è un gran bell'esordio.

TRACCE

Waiting for me
Due stelle in mezzo all’universo
Re e Regine (des erreurs)
A folk song
Rapide
Strangers