DELLE INUTILI PREMONIZIONI - VENTI ANNI DI MISCONOSCIUTO TASCABILE VOL. 1” è la nuova avventura del cantautore PAOLO BENVEGNÙ. L'artista gardesano propone dodici canzoni tratte dal suo vasto repertorio artistico rivisitate in chiave acustica: dall'ascolto del disco emerge in prima battuta la ricerca dell'essenziale, le canzoni spogliate hanno un sapore diverso da come siamo stati abituati ad ascoltarle solitamente.

“DELLE INUTILI PREMONIZIONI VOL. 1” scava nell'anima dell'ascoltatore per fargli vivere un'esperienza diversa, trovandosi a dover affrontare canzoni strutturate in maniera scarna e quindi "meno rassicuranti" rispetto alle versioni edite. Romanticamente si potrebbe pensare a un disco che conservi brani che esprimono quel sapore primordiale della loro nascita o ancora, in maniera più realistica, si potrebbe far riferimento ai momenti post-concerto quando l'ex leader degli Scisma scendeva dal palco per regalare un bis acustico meravigliosamente inaspettato e quindi di incredibile bellezza. Ma chi può dire quale sia davvero lo scopo di questo disco se non raccontare l'ennesima fase di un artista che narra la contemporaneità con la sua iper-sensibilità in un intreccio di parole e musica sempre disperatamente vitale.

E così ci si perde nella meraviglia di “In Dissolvenza” (brano presente nell'EP "Vive le roi" degli Scisma) che gode di un fragile equilibrio che porta fino all'ipnotico finale. Brani come "Il nemico" "Nello Spazio Profondo" o "Andromeda Maria" occupano tutta un'altra dimensione sonora e danno la possibilità di apprezzare maggiormente la linea melodica ed il testo. La versione arpeggiata di "Cerchi nell'acqua" conferisce al brano una magia unica, una nuova preziosa luce.

Perchè un disco acustico oggi? Beh, “DELLE INUTILI PREMONIZIONI VOL. 1” è molto più di un disco acustico. È un album urgente che rivela lo stato di grazia artistica di Paolo Benvegnù che non delude mai. La cosa bella è lo stupirsi ogni volta di quante sfaccettature possa avere l'incanto.

TRACCE

In Dissolvenza
Io Ho Visto
Il Nemico
Il Sentimento Delle Cose
Andromeda Maria
Nelle Stelle
Nello Spazio Profondo
Cerchi Nell'acqua
Avanzate Ascoltate
La Schiena
Olovisione In Parte Terza
Sempiterni Sguardi E Primati