KtyiKzHGran soirée di prestigio per l’opening della settimana milanese della musica: il cantautore romano Niccolò Fabi si è messo a nudo sul palco del Teatro dal Verme raccontandosi con parole e canzoni.

La serata-evento, moderata dalla conduttrice Carolina Di Domenico è registrata in presa diretta per diventare una puntata di VH1 Storytellers, storico format di showcase con intervista, che andrà in onda il 7 dicembre su MTV Music e l’8 su VH1.

La prima canzone in scaletta, “Solo un uomo” è un manifesto all’ideologia musicale del cantautore fatta di tutto ciò che gravita intorno all’essere umano, al racconto “del suo interno come del suo intorno”. E in questa narrazione anche l’artista di mette in gioco a carte scoperte dichiarando vanità e debolezze nei momenti di confronto con Carolina Di Domenico. La sala si addensa di emozioni, il pubblico segue con attenzione e trasporto l'andamento dello spettacolo, accompagnando con calore la performance.

L’autore prosegue con “È non è”, canzone di svolta del proprio percorso di maturazione e svela qualche chicca sui propri esordi, come nel caso di “Capelli”, il suo primo singolo di successo, nota al grande pubblico come motivetto pop, che è in realtà è nata come ballad struggente dal titolo “Senza capelli”.

Proprio questa versione originale, insieme al altri inediti in demo o rivisitati, rientra nella tracklist del progetto “Diventi Inventi”, doppio cd con cui Niccolò Fabi dichiara apertamente di voler prendersi una pausa dagli impegni discografici. Con l’augurio del pubblico che possa trattarsi non di un punto, ma di un punto e virgola.