1.Chi sono i DENEB secondo i DENEB?
I Deneb sono un gruppo di professionisti profondamente innamorati della musica. Per noi essere in questa band significa avere un luogo dove possiamo esprimere la nostra creatività liberamente, con passione, costruendo la strada verso il nostro obiettivo: far nascere una musica nuova.

2.Come mai questo nome per il vostro progetto?
Abbiamo cercato il nome della band tra qualcosa di unico, che non si riferisse ad altre numerosissime realtà. Abbiamo cercato tra i nomi delle stelle, spinti dalla passione di Jacopo per l’astronomia e dal desiderio di rappresentare anche nel nome la volontà della band di fare musica…extraterrestre.

3.Come definireste la vostra musica in tre aggettivi?
Coinvolgente, energica, ricercata.

4.Ascoltando il vostro nuovo singolo ci si ritrova coinvolti in un vortice di melodie graffianti da cui è difficile uscirne. Innanzitutto: Come è nato questo singolo?
KALI: Ho scritto melodia e testo di SOLO spinta da sentimenti molto forti di frustrazione e anche di rivalsa. Il sentimento base, che ricordo perfettamente, era di esasperazione. Quando sei musicista, nonché donna e musicista, sembra che tutti abbiano ottimi consigli non richiesti da darti, sembra che tutti abbiano qualche frustrazione da buttarti addosso e abbondano stupore per le tue scelte e parole di scoraggiamento. Io ad un certo punto mi sono proprio stufata e mi sono detta:sai che c’è? Io vado avanti per la mia strada, la frustrazione non fa per me, il tuo standard io non lo accetto e vivo la mia vita. In questo percorso sapevo che avrei presto trovato dei compagni, infatti il messaggio di SOLO è subito arrivato a tantissime persone che lo condividono.

5.Quali sono i vostri progetti futuri?
Sicuramente suonare dal vivo il più possibile e includere SOLO in un disco!

6.Se doveste consigliare tre band contemporanee, quali scegliereste?
JACO:NerveDIEGO:Royal BloodKALI:Childish Gambino