Abbiamo intervistato i CALAMARI FOR LUNCH che hanno da poco pubblicato il disco omonimo. King, il chitarrista della band, ha risposto alle nostre band parlandoci dei nuovi brani, dei progetti futuri e molto altro...
Buona lettura.

1. Chi sono i CALAMARI FOR LUNCH secondo i CALAMRI FOR LUNCH?
1. I Calamari For Lunch sono soprattutto un gruppo di amici che condividono con entusiasmo un progetto musicale che li appassiona e li stimola a creare quello che per loro e' assoluta necessita', fare musica!

2. Come mai questo nome per il vostro progetto?
2. Il nome nasce da un sogno fatto.Da qui e' nata l'idea di adottare il calamaro come nome per il nostro progetto , in quanto il calamaro e di per se un essere psuchedelico quasi alieno, che muta i suoi colori quindi perfetto per rappresentare in modo simbolico il nostro sound.

3. Come definireste la vostra musica in tre aggettivi?
3. Gli aggettivi per qualificare il nostro sound sono : Notturna, Alchemica e Sognante.

4. Ascoltando il vostro nuovo disco omonimo ci si ritrova coinvolti in un vortice di melodie da cui è difficile uscirne. Innanzitutto: Come è nato questo lavoro? Quali sono le idee che sono alla base delle canzoni che lo compongono?
4. Il nostro approccio compositivo si basa sulla musica d'insieme.Tutto avviene in modo naturale grazie ala sintonia che c'e' fra di noi.
Nascono delle melodie che inspirano ognuno di noi a concretizzare l'idea primordiale in una composizione.

5. Potreste parlarci della bellissima copertina psichedelica del vostro nuovo disco?
5. Abbiamo dedicato particolare attenzione al lavoro grafico perche' crediamo che sia fondamentale il legame tra il contenuto musicale e immagine di copertina. Inoltre e' un chiaro messaggio della musica che facciamo e chi siamo noi.

6. Si tratta del vostro album d’esordio: come mai avete scelto di fare musica?
6. E' tanto che facciamo musica ed e' tanto che ci conosciamo. Le nostre strade si sono unite in questo progetto perche e' quello che volevamo fare da molto tempoe e finalmente ci siamo riusciti. E' fondamentale trovare la chimica giusta in una band. Se gli elementi sono quelli giusti , la creativita' non ha limiti.

7. Quali sono i vostri progetti futuri?
7. I nostri progetti sono concentrati soprattutto nel creare quello che sara' il secondo album dei Calamari For Lunch , e tornare a fare musica live.

8. Se doveste consigliare tre band contemporanee, quali scegliereste?
8. La lista sarebbe infinita, il nostro consiglio e' di ascoltare sempre nuove bands per cercare nuove emozioni , fra le tante suggeriamo l'ascolto degli ultimi lavori di Algiers, Izzy & The Black Trees e King Gizzard & The Lizard Wizard.