Si intitola "Thank You for Your Complaints" ed è il nuovo disco di Emilya ndMe (alias di Lauretta Grechi Galeno), interessante artista Indie rock, Electro-Pop genovese.
Il disco si compone di 7 brani che non trovano una collocazione precisa a livello spazio-temporale. Canzoni senza tempo che non si rispecchiano in una precisa atmosfera o stagione, pensate per poter toccare il cuore delle persone e lasciare un segno nell’animo.
Un disco fluido, orecchiabile e rilassante, pieno di sonorità e musica rarefatta e dispersa che ti prende e ti risucchia in un tornado.
Se penso al mio disco penso alla natura, al vento, al ghiaccio e al mare dell’Islanda. Penso alle foreste e alle nuvole del cielo che si muovono velocemente. Ho voluto mettere nella musica i colori, i suoni e i rumori che mi ricordano la vita all’aria aperta, suoni che invadono i miei sensi e che mi fanno annullare la dimensionalità del mio essere.

È la stessa EMILYA NDME a parlare del suo progetto: “Mi rimproveravano di non essere come loro volevano, di avere troppi interessi differenti e non accettavano la mia personalità. Grazie alle loro lamentele, grazie alle critiche continue dei miei ex titolari, ho capito quale strada intraprendere”.